Ultimo numero: 203 – 2016

La ricerca a più voci sviluppata per questo numero monografico di Studi Emigrazione si concentra su due costrutti: “sport” e “migrazioni”. Entrambi rappresentano nozioni polisemiche, controverse e prodotte da evoluzioni storiche complesse, che non essendo riducibili a modelli esplicativi univoci, richiedono, al contrario, di essere problematizzate e contestualizzate. Si tratta perciò di rintracciare un fil rouge che aiuti a comporre un mosaico originale e, ci auguriamo, euristicamente significativo, senza sacrificare la descrizione e l’analisi di traiettorie, casi esemplari, dinamiche e ricorrenze che possono essere inquadrate in alcune tematiche prevalenti.